indietro

Strumenti di volo
Esercitazione

avanti
IL PANNELLO STRUMENTI
Il "cockpit" o pannello strumenti, dovrebbe avere una disposizione standard frutto di decenni di pratica aeronautica. Quella che propongo Ú la disposizione pi¨ comune dei sei strumenti centrali per la condotta del volo.
La posizione dei quadranti dell' ADF, VOR ed ILS per la navigazione strumentale posso pu˛ variare a seconda dell'opportunitÓ di installazione sulle diverse macchine.
Strumenti Alcuni video sull'uso degli strumenti: Il secondo video Ŕ realizzato da Leader
(software Sierra edizioni De Agostini)

Seguono alcuni elementi riassuntivi sugli strumenti di volo :
Orizzonte artificiale
Strumento giroscopico che fornisce indicazioni sull'assetto dell'aereo. La sagomina rossa indica la posizione delle ali rispetto all'orizzonte. Le tacche di riferimento orizzontali indicano l'assetto rispetto all'orizzonte e sono distanziate di 5░. L'inclinazione laterale Ú indicata con tacche ogni 10░ fino a 30░ di bank poi vediamo l'indicazione dei 60░ (dove l'aereo in virata corretta Ú soggetto a 2G). Pu˛ essere poco istintivo se si segue il movimento dell'orizzonte invece di concentrare l'attenzione sulla posizione della sagomina rispetto a questo.
Anemometro
Strumento a capsula aneroide, collegato al tubo di Pitot e alla presa statica.
Il campo bianco indica le velocitÓ di utilizzo dell'a/m con flap estesi. Il campo verde indica il range di velocitÓ possibile, dallo stallo senza flap alla velocitÓ massima di operazioni normali. Il campo giallo indica le velocitÓ utilizzabili in turbolenza ma SENZA l'escursione completa dei comandi. La tacca rossa la velocitÓ massima strutturale. L'indicazione CAS deve essere relazionata alla quota e alla temperatura dell'aria per calcolare la TAS. Esistono strumenti con incorporato il sistema di calcolo TAS e con diverse unitÓ di misura.
Altimetro
Strumento a capsula aneroide collegato alla presa statica. Sostanzialmente un barometro tarato in piedi o metri. Dispone di un pomello di regolazione per ottenere indicazioni di quota relative alla pressione atmosferica che si prende a riferimento ( QNH, QFE, 1013 ) ottenendo cosý l'indicazione di Altitudine, Altezza o Altitudine di pressione.
Virosbandometro
Combinazione di uno strumento giroscopico per la misura della velocitÓ angolare della prua in virata e di un semplice strumento a gravitÓ per rilevare lo sbandamento dell'aereo. L'indice sulla tacca di riferimento rileva una virata standard di 3░ al secondo. La pallina al centro indica una virata correttamente coordinata, se fuori dal centro indica una "scivolata" o una "derapata".
Variometro
Strumento a capsula aneroide collegato alla presa statica per mezzo di un condotto capillare. Il ritardo nell'equilibrarsi delle pressioni indica la velocitÓ verticale dell'aereo. Indica quindi se l'aereo sale o scende.
Direzionale
Detto anche girodirezionale in quanto strumento giroscopico. Indica la prua dell'aereo, una volta sincronizzato sull'indicazione della bussola. Deve essere risicronizzato periodicamente durante il volo.
Contagiri
Indica il numero di giri del motore e indica la potenza fornita all'elica ( si usa in accoppiamento con l'indicatore MAP soprattutto in aerei dotati di elica a passo variabile ).
ADF
Automatic Direction Finder, rileva ed indica la direzione di provenienza di un segnale NDB. L'indicazione deve essere utilizzata in associazione alla prua dell'aereo.
VOR
VHF ominidirectional Ranging, consente di rilevare la posizione radiale dell'aereo rispetto alle stazioni VOR a terra.
ILS
Instrumental Landing System, permette di seguire i sentieri di discesa alle piste dotate di sistema strumentale. Pu˛ essere usato anche come semplice VOR